Perdita nelle tubazioni causa un'interruzione dell'erogazione idrica

a cura di Marketing (0 commenti)

Aguas de Montilla progetta la predisposizione di ulteriori «punti alternativi» di erogazione

La riparazione di una perdita rilevata nelle tubazioni di trasporto dell'acqua dai depositi di La Bernardina alla rete generale che serve la popolazione di Montilla ha provocato ieri una nuova interruzione dell'erogazione tra le 12:30 e le 21:00.

Il guasto, che è stato rilevato venerdì scorso nei pressi della fonte El Grajo, vicino all'antica strada che collega Montilla e Cabra, ha costretto i tecnici della società che gestisce l'intero ciclo idrico nella località ad attivare la rete alternativa mediante la zona industriale Llanos de Jarata in seguito al guasto registrato a fine luglio che ha provocato un'interruzione dell'erogazione per più di quattro giorni.

La «portata» del nuovo guasto rilevato lo scorso venerdì ha costretto Aguas de Montilla a prolungare le operazioni di riparazione fino alla giornata di ieri. «L'obiettivo era quello di poter eseguire il lavoro in maniera programmatica, senza fretta e in tutta sicurezza per gli operatori», ha spiegato a CORDOBA l'amministratore dell'azienda, Lorenzo Cuenda, che ha specificato che la causa della nuova perdita era da rintracciarsi nel «montaggio scorretto di pezzi installati oltre 40 anni fa che, col passare del tempo, ha provocato una perdita nella giuntura».

In seguito alla pulizia e al riadattamento dell'area di lavoro, le operazioni di contenimento del nuovo guasto nella tubazione generale hanno costretto gli operatori ad attivare il servizio alternativo tramite la rete Emproacsa, consentendo in tal modo ad Aguas de Montilla di valutare, nella giornata di ieri, la capacità di risposta di questa infrastruttura che, sebbene sia stata in grado di garantire l'erogazione idrica a gran parte della popolazione, non si è dimostrata «sufficiente» a fornire una «copertura totale».

«Avevamo previsto questa situazione grazie allo studio dettagliato della rete locale che abbiamo realizzato nel corso di questi anni e, pertanto, progetteremo ulteriori punti alternativi di fornitura con Emproacsa, ad esempio attraverso la linea ferroviaria, che ci permettano di completare o sostituire il punto di Jarata nel caso in cui offra una copertura maggiore», ha anticipato l'amministratore di Aguas de Montilla.

Al termine dell'intervento, i tecnici della società hanno lavorato per ripristinare la fornitura dal punto d'accesso alternativo alla rete generale, prevedendo il normale arrivo dell'acqua a tutti i domicili «nel corso della notte». Un processo che, in questa circostanza, ha richiesto un tempo inferiore «in quanto esisteva un carico d'acqua nella maggior parte della città».

CORDOBA, Una fuga en la tubería de transporte provoca un nuevo corte de agua https://www.diariocordoba.com/noticias/cordobaprovincia/fuga-tuberia-transporte-provoca-nuevo-corte-agua_1317761.html, consultazione il  10/09/2019.

Torna indietro